True
Zoom immagine corrente

Ma Tu Di Che Segno Sei?

Oggi viviamo in un mondo che non crede più allo stato, alla politica, alla religione, alla famiglia, al lavoro, agli ideali, alla cultura… Insomma il nostro mondo non crede più a niente. Ma c’è una.. Leggi tutto

0.0 ( 0 Recensioni )
1

7,50 € 7,50 € 7.5 EUR

7,50 €

(0% Off)
Days
:
Hours
:
Mins
:
Secs
  • Supporto

Questa combinazione non esiste.

Aggiungi al carrello Acquista ora
SKU:
N/A

Oggi viviamo in un mondo che non crede più allo stato, alla politica, alla religione, alla famiglia, al lavoro, agli ideali, alla cultura… Insomma il nostro mondo non crede più a niente. Ma c’è una cosa che resiste immutabile, misteriosa, folle, in cui tutti credono… L’oroscopo e i suoi segni. Non a caso la quarta parola più cliccata sui motori di ricerca, dopo Papa Bergoglio, il Meteo e YouTube è proprio Oroscopo. I giornali, la radio, la televisione, gli SMS, gli MMS, Internet, addirittura i cioccolatini ci bombardano ventiquattrore su ventiquattro con le previsioni astrali. Come reagiscono gli italiani a questo fenomeno mediatico che comunque, anche se non li coinvolge, sta loro intorno, li sfiora e li condiziona? E’ quello che si racconta in Ma tu di che segno 6? Cinque storie intrecciate con tanti protagonisti nelle quali si indaga comicamente sugli effetti delle profezie astrali. Sfilano davanti ai nostri occhi i segni dello Zodiaco, ognuno portando con sé le proprie caratteristiche che influenzeranno le loro buffe avventure.
Oggi viviamo in un mondo che non crede più allo stato, alla politica, alla religione, alla famiglia, al lavoro, agli ideali, alla cultura… Insomma il nostro mondo non crede più a niente. Ma c’è una cosa che resiste immutabile, misteriosa, folle, in cui tutti credono… L’oroscopo e i suoi segni. Non a caso la quarta parola più cliccata sui motori di ricerca, dopo Papa Bergoglio, il Meteo e YouTube è proprio Oroscopo. I giornali, la radio, la televisione, gli SMS, gli MMS, Internet, addirittura ..

Oggi viviamo in un mondo che non crede più allo stato, alla politica, alla religione, alla famiglia, al lavoro, agli ideali, alla cultura… Insomma il nostro mondo non crede più a niente. Ma c’è una cosa che resiste immutabile, misteriosa, folle, in cui tutti credono… L’oroscopo e i suoi segni. Non a caso la quarta parola più cliccata sui motori di ricerca, dopo Papa Bergoglio, il Meteo e YouTube è proprio Oroscopo. I giornali, la radio, la televisione, gli SMS, gli MMS, Internet, addirittura i cioccolatini ci bombardano ventiquattrore su ventiquattro con le previsioni astrali. Come reagiscono gli italiani a questo fenomeno mediatico che comunque, anche se non li coinvolge, sta loro intorno, li sfiora e li condiziona? E’ quello che si racconta in Ma tu di che segno 6? Cinque storie intrecciate con tanti protagonisti nelle quali si indaga comicamente sugli effetti delle profezie astrali. Sfilano davanti ai nostri occhi i segni dello Zodiaco, ognuno portando con sé le proprie caratteristiche che influenzeranno le loro buffe avventure.

Anteprima dei prodotti visualizzati di recente dall'utente.
Lo snippet sarà visibile dopo che l'utente ha visto almeno un prodotto.

Visti di recente

To install this Web App in your iPhone/iPad press and then Add to Home Screen.